Articoli

SERR - Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

SERR – Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Chiuderanno il 4 novembre le iscrizioni alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), la grande campagna di comunicazione ambientale europea che da nove edizioni promuove l’attuazione di azioni di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti su ispirazione del principio delle 3R: ridurre, riusare e riciclare.

Il tema dell’edizione 2017 che si svolgerà dal dal 18 al 26 novembre è “diamo una seconda vita agli oggetti”. Via libera dunque a “swap parties”, riciclo creativo e attività di riparazione. Sul sito ufficiale SERR si possono trovare diversi spunti, comprese attività specifiche da realizzare come la creazione di una scatola di oggetti condivisi, o la realizzazione di laboratori di riuso. Altre idee si possono trovare anche  sulla pagina facebook ufficiale SERR. È possibile registrare un’azione alla SERR esclusivamente sulla pagina dedicata alle registrazioni del sito ufficiale.

[fonte: riciclanews.it]

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti - Ecodep

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Week for Waste Reduction), che prenderà il via in tutta Europa sabato 19 novembre e si concluderà domenica 27 novembre.

Anche quest’anno le azioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti arrivano da tutte le Regioni d’Italia, isole e regioni più piccole comprese.

Tema di questa edizione è la riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi, che ha riscontrato l’adesione di circa il 95% delle azioni approvate. Fra le tematiche delle azioni approvate, la quasi totalità ha a che vedere con la prevenzione dei rifiuti a monte, in coerenza con la gerarchia europea di gestione rifiuti. Molto presenti anche le azioni che affrontano la tematica della riduzione (10%) e la raccolta differenziata (7%).

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei circa l’impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente. Nata all’interno del Programma LIFE+, si avvale anche nel 2016 del sostegno della Commissione Europea. L’edizione 2016 si svolge con il patrocinio di UNESCO, del Ministero dell’Ambiente, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputatie di ANCI.

Fonte e immagini: Menorifiuti.org