Pubblicati da Ecodep

IMPIANTI DI SMALTIMENTO E RECUPERO, ECCO LE NUOVE B.A.T.

Nuovi standard di efficienza per ridurre l’impatto ambientale dei grandi impianti di trattamento dei rifiuti, sia pericolosi che non pericolosi, e puntare così al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi europei in materia di sviluppo sostenibile. Sono quelli contenuti nelle cosiddette BAT, Best Available Techniques, pubblicate nei giorni scorsi sulla gazzetta ufficiale dell’Unione europea. Le nuove BAT […]

Offerta di lavoro – una figura settore contabilità

Ricerchiamo figura con esperienza nel settore della contabilità, proponiamo un contratto di lavoro part-time 20 ore settimanali, a tempo determinato, per sostituzione maternità. E’ richiesta residenza a Modica o zone limitrofe. Inviare il curriculum all’indirizzo di posta elettronica: danielemorando@ecodep.it

AL VIA LA CAMPAGNA ESTIVA #NOLITTERING

Partirà il prossimo 10 luglio la campagna contro l’abbandono dei rifiuti “#NoLittering, Non abbandonarmi!”, promossa da FISE Assoambiente, l’Associazione delle imprese che operano nei servizi di igiene ambientale, recupero e smaltimento dei rifiuti e delle bonifiche, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. La campagna contro l’abbandono in aree pubbliche di piccoli rifiuti (cartacce, bottiglie, gomme da masticare […]

LA RICERCA CODICI CER DIVENTA SEMPLICE

LA RICERCA CODICI CER DIVENTA SEMPLICE Scopri la consultazione rapida dei codici CER SMALTIMENTO RIFIUTI AUTORIZZATI AGLI IMPIANTI ECODEP sul nostro sito aziendale. Sarà più semplice richiedere informazioni consulenza e servizi per ogni tua esigenza. TROVA LE DESCRIZIONI E I CODICI CER RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI e NON PERICOLOSI E CHIAMA ECODEP PER INFORMAZIONI E SOLUZIONI.

Meno discariche e più riciclo.

Un futuro in cui sviluppo economico non sia più sinonimo di spreco ma di recupero e dove i rifiuti non rappresentino più un incomodo di cui liberarsi ma una risorsa preziosa.  Le direttive, che dovrebbero entrare in vigore entro la fine di giugno con l’ok definitivo del Consiglio europeo, ridisegneranno il quadro normativo dell’Unione in materia di rifiuti, con l’obiettivo di orientare […]

Italia leader nel riciclo dei rifiuti speciali

Si è tenuta il 14 giugno a Palazzo Montecitorio la presentazione della diciassettesima edizione del Rapporto Rifiuti Speciali realizzato dall’ISPRA, con il contributo delle Agenzie regionali e provinciali per la Protezione dell’Ambiente. Dal rapporto “Rifiuti Speciali 2018″ dell’Ispra, la produzione è cresciuta del 2% rispetto all’anno precedente (rif. 2016) raggiungendo i 135 milioni di tonnellate, pari a quattro volte gli […]

Giornata Mondiale dell Ambiente 2018

5 giugno  – Giornata Mondiale dell Ambiente 2018. Il tema scelto dall’ONU è forse uno dei più urgenti e preoccupanti degli ultimi anni e riguarda l’inquinamento dei mari e degli oceani, messi sempre più a dura prova dalla plastica. Come ha messo in evidenza l’Unep, ogni anno vengono riversati negli oceani ben 8 milioni di rifiuti plastici e questi non […]

INAIL Bando ISI contributi per la rimozione amianto

INAIL Bando ISI 2017: nel 2018 contributi alle imprese per la rimozione amianto. dal 19/04/2018 e sino al 31/05/2018 la presentazione delle domande. Al Bando ISI INAIL 2017 (valevole per il 2018) possono partecipare aziende che presentano progetti di bonifica dei materiali contenenti amianto. Il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale pari al […]

Giornata mondiale della terra – Earth Day

Giornata mondiale della terra – Earth Day  Un miliardo di persone in quasi 200 paesi del mondo ha partecipato alle iniziative per la giornata mondiale della Terra. Dal 22 e fino al 25 aprile il focus sarà puntato sull’importanza del riciclo e sulle risorse rinnovabili. Qualcosa di più sulla sua istituzione: L’Earth Day (Giornata della Terra) […]

SICILIA, EMERGENZA RIFIUTI: APPROVATO IL PIANO STRALCIO DI PIEROBON

Tre in sostanza i provvedimenti adottati dal nuovo assessore ai rifiuti. Così il nuovo assessore ai rifiuti della Regione Sicilia fa il suo esordio nell’ingarbugliato sistema di gestione dell’isola. Si tratta di tre documenti, approvati dalla giunta regionale lo scorso cinque aprile, nei quali detta i primi indirizzi in materia. In sintesi, i punti fondamentali […]