Smaltimento rifiuti edili

Soluzioni a 360° per agevolare i lavori e rispettare le normative

Rifiuti edili: come smaltirli nel modo corretto

Le ristrutturazioni edili, così come le attività di costruzione, comportano la produzione di ingenti qualità di materiali di scarto come guaine, rifiuti plastici, materiali isolanti, legno da demolizione e rifiuti ingombranti.

La gestione dei rifiuti dell’edilizia comporta lo smaltimento di diverse tipologie di materiale edile, prodotto, sia nell’attività di costruzione che nell’attività di demolizione.

Lo smaltimento di questi rifiuti, che possono essere sia pericolosi che non pericolosi, è una fase delicata soprattutto dal punto di vista del rispetto delle normative.

Queste prevedono che i rifiuti edili prodotti in fase di costruzione, così come i rifiuti edili prodotti in fase di demolizione, non possono essere mescolati con altri rifiuti speciali. In cantiere sarà necessario suddividere i rifiuti edili in base alla tipologia. 

Il mancato adempimento comporta sanzioni penali e multe anche elevate.

Rifiuti edili: come smaltirli nel modo corretto

Le ristrutturazioni edili, così come le attività di costruzione, comportano la produzione di ingenti qualità di materiali di scarto come guaine, rifiuti plastici, materiali isolanti, legno da demolizione e rifiuti ingombranti.

La gestione dei rifiuti dell’edilizia comporta lo smaltimento di diverse tipologie di materiale edile, prodotto, sia nell’attività di costruzione che nell’attività di demolizione.

Lo smaltimento di questi rifiuti, che possono essere sia pericolosi che non pericolosi, è una fase delicata soprattutto dal punto di vista del rispetto delle normative.

Queste prevedono che i rifiuti edili prodotti in fase di costruzione, così come i rifiuti edili prodotti in fase di demolizione, non possono essere mescolati con altri rifiuti speciali. In cantiere sarà necessario suddividere i rifiuti edili in base alla tipologia. 

Il mancato adempimento comporta sanzioni penali e multe anche elevate.

Smaltimento rifiuti edili - Ecodep Smaltimento Rifiuti Sicilia

Le fasi di smaltimento dei rifiuti edili

I rifiuti edili sono considerati rifiuti speciali e vengono identificati mediante la compilazione del formulario FIR (Formulario di Identificazione dei Rifiuti) a cui segue l’assegnazione del codice CER di pertinenza.

Secondo il codice europeo dei rifiuti (CER), gli scarti da costruzione e demolizione sono divisi in rifiuti di costruzione, ristrutturazione e demolizione.
Questi rifiuti sono realizzati con materiali di diversa tipologia e, data la loro diversità, possono necessitare di procedure differenti di smaltimento.

Un secondo documento necessario alla gestione dei rifiuti speciali che provengono dal settore edile è il Registro di carico e scarico, una sorta di inventario che riporta nel dettaglio i rifiuti prodotti, ne descrive la raccolta e ne comprova la presa in carico da parte di un’azienda dedicata allo smaltimento degli stessi registrata.

La corretta gestione dei rifiuti di cantiere prevede diverse fasi:

_ identificazione dei rifiuti e assegnazione dei relatici codici CER / codici EER
_ deposito temporaneo in cantiere (all’interno di casse scarrabili o in aree appositamente individuate e delimiatate)
_ trasporto ai centri di smaltimento secondo quanto previsto dalle normative

Ecodep: smaltimento rifiuti edili Sicilia

Ecodep supporta aziende ed imprese attive nell’edilizia, che hanno la necessità di gestire lo smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi derivanti dalle attività di costruzione e demolizione. Effettuiamo il corretto smaltimento di rifiuti edili quali: guaine, rifiuti plastici, materiali isolanti, legno da demolizione e rifiuti ingombranti.

In particolare viene gestito:

_ smaltimento amianto / eternit
_ smaltimento rifiuti plastici
_ smaltimento guaina bituminosa
_ smaltimento guaina catramata
_ smaltimento materiali isolanti ( poliuretano espanso, polistirolo espanso, lana di roccia, lana di vetro)
_ legno da demolizioni
_ imballaggi (sacchi di cemento e malte, secchi di pitture ecc.)
_ gesso e cartongesso
_ rifiuti ingombranti vari

Ecodep: smaltimento rifiuti edili Sicilia - Ecodep Smaltimento Rifiuti Sicilia

Professionalità al servizio dell’ambiente

Ecodep è azienda autorizzata e certificata; garantisce il rispetto di tutte le disposizioni ambientali (caratterizzazione dei rifiuti, corretta classificazione, corretto imballaggio, norme di trasporto anche in regime ADR).

Il personale tecnico altamente formato e specializzato, è in grado di offrire i propri servizi a supporto di industrie e aziende la cui attività produttiva genera rifiuti anche pericolosi o contaminati da sostanze pericolose.

Sei alla ricerca di un partner per lo smaltimento rifiuti edili?

Richiedi il servizio

Richiedi il servizio

Richiedi i servizi Ecodep - Ecodep Smaltimento Rifiuti Sicilia